EV6 ridefinisce i confini della mobilità elettrica

 

Design di carattere, prestazioni emozionanti
e concezione innovativa degli spazi

 

EV6 è il simbolo del nuovo percorso di Kia ed è la prima vettura elettrica costruita sulla rivoluzionaria piattaforma E-GMP dedicata esclusivamente ai veicoli elettrici

Con oltre 510 chilometri di autonomia, EV6 soddisfa qualsiasi esigenza di mobilità a zero emissioni

Tempi di ricarica rapidi grazie alla tecnologia a 800V

Performance da vera sportiva per la versione GT con accelerazione da 0 a 100 in soli 3,5 secondi e velocità massima di 260 km/h

Spazio e funzionalità fuori dall’ordinario grazie alla specifica architettura dedicata ai soli veicoli elettrici

Assistenza alla guida di ultima generazione con Highway Driving Assist 2 e Remote Smart Parking Assist

 

Kia presenta EV6, il crossover elettrico che riscrive il nuovo corso di Kia. EV6 debutta al grande pubblico forte di un’autonomia di 510 Km, emissioni zero, ricarica ultra rapida da 800 V, il tutto racchiuso in una vettura dallo stile unico e distintivo.

Kia EV6 è un crossover pionieristico - il primo BEV del nuovo corso del design di Kia ispirato dalla filosofia "Opposites United" – che esibisce un design per gli EV fortemente orientato al futuro con numerosi dettagli high-tech. La capacità di ricarica a 800 V permette a EV6 di passare dal 10 all'80% di carica della batteria in soli 18 minuti, mentre la versione GT, progettata per soddisfare automobilisti attenti alle prestazioni e al piacere di una guida entusiasmante, può accelerare da 0 a 100 km/h in soli 3,5 secondi, raggiungendo una velocità massima di 260 km/h.

EV6 è il primo BEV realizzato da Kia utilizzando la nuovissima Electric-Global Modular Platform (E-GMP) e rappresenta il primo passo della transizione di Kia verso l’era dell'elettrificazione all’insegna del nuovo slogan del marchio, “Movement that inspires”.

Con EV6 inizia di fatto la strategia di medio-lungo termine per i veicoli BEV, ibridi plug-in (PHEV) e ibridi tradizionali (HEV) che porterà questi veicoli a occupare il 40% delle vendite totali di Kia entro il 2030, con un obiettivo di vendita annuale di 1,6 milioni di unità per tutta la gamma eco-friendly. In questo contesto, Kia mira ad aumentare le sue vendite di veicoli completamente elettrici fino a 880.000 unità nel 2030, ponendosi così tra i top seller mondiali di categoria.

“EV6 è il simbolo della nuova Kia. È un modello nato per ispirare ogni viaggio, attraverso un design dal carattere forte, un’ingegneria all’avanguardia, tecnologie innovative e le prestazioni entusiasmanti della trazione elettrica - ha affermato Ho Sung Song, Presidente e CEO di Kia - EV6 rappresenta anche l'inizio della strategia a lungo termine di Kia per una mobilità sostenibile, accelerando la transizione non solo verso il trasporto a zero emissioni, ma anche all’utilizzo di una catena di produzione eco sostenibile".

EV6 verrà prodotto in Corea del Sud e sarà commercializzato a partire dalla seconda metà del 2021, con la possibilità di effettuare preordini a partire già dal 30 marzo.

Il video ufficiale della World Premiere di EV6 è disponibile sul Global YouTube channel di Kia.

 

Il nuovo corso del design di Kia

Il linguaggio delle forme trova equilibrio dalle forze contrastanti

Il rivoluzionario modello EV6 è stato progettato seguendo la nuova filosofia "Opposites United", che prende ispirazione dai contrasti e dalle energie positive presenti in natura e negli ambienti che ci circondano. Al centro di questa nuova filosofia di design emerge la nuova identità stilistica che si esprime attraverso combinazioni contrastanti di elementi stilistici taglienti e forme scultoree.

Karim Habib, Senior Vice President e Head of Kia Global Design Center, ha spiegato: “EV6, primo modello elettrico di Kia nato sulla piattaforma specifica E-GMP, è il manifesto di un design innovativo che pone al centro l'uomo e la potenza dell’elettrificazione. Crediamo fermamente che EV6 sia un prodotto fondamentale per la nuova era dei veicoli elettrici di Kia. Con EV6 puntiamo a realizzare un design distintivo e di forte impatto combinando sofisticate caratteristiche high tech su volumi puri e generosi, con il risultato di un spazio interno unico, degno di un veicolo elettrico d’avanguardia"

Il frontale della nuova KIA EV6 presenta una evoluzione del “tiger face” di Kia, reinterpretato appositamente per la nuova era elettrificata. Elementi caratterizzanti del “Digital Tiger Face” sono le luci diurne dall’aspetto moderno ed elegante con un sistema d’avanguardia di illuminazione dinamica “sequenziale”. Nella parte inferiore spicca una grande presa d’aria che visivamente allarga il frontale dell’auto accentuandone l’immagine high tech.  

Il profilo laterale evidenzia l’aspetto da crossover moderno, elegante e aerodinamico. Una linea ben definita corre lungo la parte inferiore delle portiere per puntare verso l'alto sul profilo dei passaruota posteriori così da enfatizzare lo slancio alla vista laterale. Progettata con mirata attenzione all’efficienza aerodinamica, la parte posteriore è caratterizzata da un montante C inclinato con un inserto in nero lucido, che contribuisce ad ampliare l’impatto visivo del lunotto. Sopra quest’ultimo, è stato posizionato invece un generoso spoiler con due specifiche canalizzazioni per convogliare l’aria verso un secondo spoiler inferiore, alla cui base trova spazio la firma luminosa del raffinato gruppo ottico posteriore.

 

Una nuova frontiera per lo spazio interno

Abitacolo spazioso e versatile grazie all’allocazione delle batterie sotto il pavimento

L’era dei veicoli elettrici conosce un nuovo protagonista, grazie alla rivoluzionaria piattaforma E-GMP di Kia. Nonostante le dimensioni esterne compatte, EV6 ha un passo di ben 2.900 mm, che si traduce in un’abitabilità paragonabile a quella di un SUV di dimensioni medio/grandi.

Jochen Paesen, Vice President for Interior Design, ha dichiarato: “Le persone generalmente vengono prima attratte dalle linee esterne dell’auto ma poi si innamorano degli interni, dove trascorrono la maggior parte del loro tempo. Quindi, progettare uno spazio stimolante per EV6 è stata la cosa più importante per noi".

Uno degli elementi più sorprendenti che spicca nell’abitacolo è il grande display audiovisivo e di navigazione caratterizzato da un profilo curvo e privo di interruzioni. La linea netta e definita del grande schermo abbinato alla plancia compatta conferiscono all’abitacolo un'atmosfera di ampio respiro.

I sedili votati al massimo comfort hanno una struttura sottile e leggera all’insegna della contemporaneità, mentre i rivestimenti utilizzano materiali tessili moderni, dall’aspetto raffinato e realizzati utilizzando plastica riciclata (l’equivalente di 111 bottiglie d'acqua).

EV6 ha un abitacolo intelligente e flessibile con numerosi vani portaoggetti a cui si aggiunge un bagagliaio da ben 520 litri in configurazione cinque posti. Con i sedili della seconda fila abbassati, la capacità arriva invece fino a un valore di circa 1.300 litri. La nuova EV6 dispone anche di un bagagliaio anteriore da 52 litri per i modelli a due ruote motrici (nel caso della trazione AWD il volume scende a 20 litri).

 

Potenza elettrica

Grande autonomia, trazione integrale e zero emissioni

Per EV6 la scelta dei propulsori prevede configurazioni con pacchi batteria ad alta tensione sia nella configurazione ad elevata autonomia (77,4 kWh) sia in quella ad autonomia standard (58,0 kWh). E’ il primo veicolo elettrico di Kia ad essere disponibile sia trazione a due ruote motrici (2WD) che trazione integrale (AWD).

La EV6 a due ruote motrici (2WD) con batteria da 77,4 kWh ha una autonomia superiore a 510 chilometri nel ciclo combinato WLTP. La EV6 a quattro ruote motrici (AWD) invece ha una coppia massima di ben 605 Nm ed è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 5.2 secondi. Il pacco batteria da 77,4 kWh è abbinato a un motore elettrico da 168 kW (229 CV) che trasmette la potenza alle sole ruote posteriori mentre per i modelli AWD, questo viene affiancato da un secondo propulsore posizionato sull’asse anteriore che porta ad una potenza massima totale di ben 239 kW (325 CV).

Il pacco batteria da 58 kWh serve invece un motore elettrico da 125 kW (170 CV) per le versioni a sole ruote motrici posteriori, mentre per i modelli AWD è previsto l’affiancamento di un motore elettrico più potente sull’asse anteriore che porta la potenza finale a un massimo di 173 kW (235 CV) con accelerazione da 0 a 100 km/h in 6.2 secondi, con un picco di coppia di 605 Nm.

EV6 in allestimento GT-line sarà disponibile sia con batterie da 58 KWh che da 77,4KWh, per quanto riguarda invece la versione prestazionale GT, l’unica soluzione sarà il pacco batterie long range.

 

Una piattaforma flessibile per prestazioni elettriche di rilievo

La nuova piattaforma E-GMP riduce la complessità della costruzione dei veicoli attraverso la modularità e la standardizzazione, consentendo lo sviluppo rapido e flessibile di prodotti con caratteristiche molto diverse tra loro utilizzando il medesimo pianale di partenza. Questa flessibilità è in grado di rispondere alle più svariate esigenze dei clienti offrendo contenuti sensibilmente differenti all'interno di una stessa linea di modelli, come nel caso della versione GT di EV6.

La versione EV6 GT porta le prestazioni a un livello da vera sportiva mai raggiunto dalle auto elettriche di Kia, grazie a due motori posizionati sui due assi vettura (come avviene nelle versione standard) dalla potenza complessiva di ben 430 kW (585 CV). Con una coppia massima di 740 Nm, la versione AWD GT accelera da 0 a 100 km/h in 3,5 secondi e può raggiungere una velocità massima di 260 km/h. Con l'aggiunta del software di controllo elettronico del differenziale a slittamento limitato, i conducenti potranno così godere del massimo controllo e piena maneggevolezza in tutte le condizioni.

“La versione GT dell'EV6 evidenzia la nostra leadership tecnologica attraverso la combinazione di eccezionali prestazioni di ricarica rapida e accelerazioni tipiche di supersportive. Con la nostra piattaforma EV dedicata, non è necessario scendere a compromessi tra spaziosità e prestazioni entusiasmanti ", ha affermato Albert Biermann, presidente e capo della divisione ricerca e sviluppo di Hyundai Motor Group.

 

800V per una ricarica superveloce

80 percento di carica in soli 18 minuti; nuova funzione vehicle-to-load (V2L)

EV6 si può ricaricare con sistemi da 800V e 400V, senza la necessità di componenti o adattatori aggiuntivi. E’ in grado di effettuare una ricarica ad alta velocità dal 10 all'80% della capacità della batteria in soli 18 minuti nonché di recuperare energia sufficiente a percorrere 100 km in meno di quattro minuti e mezzo.

Il sistema di ricarica di EV6 è più flessibile rispetto a quello dei BEV delle generazioni precedenti grazie a un'unità evoluta di controllo della ricarica integrata (ICCU). L'ICCU abilita una nuova funzione, il Vehicle-to-Load (V2L), che consente il trasferimento dell'energia dalla batteria di EV6 ad un altro veicolo o device elettronico. La funzione V2L può fornire fino a 3,6kW di potenza ed è in grado, ad esempio, di far funzionare contemporaneamente un televisore da 55 pollici e un condizionatore d'aria per più di 24 ore. Il sistema è anche in grado di caricare un altro veicolo elettrico, laddove fosse necessario. L’auto elettrica diventa quindi una sorta di accumulatore di energia.

Con oltre il 35% di carica residua della batteria, EV6 assicura una capacità di traino di 1.600 kg. Sempre grazie alla funzione V2L, i possessori di EV6 potranno vivere esperienze entusiasmanti con amici e familiari, trasportando tutto ciò di cui necessitano e potendo ricaricare a bordo qualsiasi tipologia di device elettronico.

 

Recupero energia

Autonomia ed efficienza ai massimi livelli

EV6 offre soluzioni tecniche d’avanguardia per il recupero dell’energia e garantire il massimo in termini di autonomia. Una di queste è sicuramente la pompa di calore ad alta efficienza energetica di ultima generazione sviluppata da Kia, capace di recuperare il calore dal sistema di raffreddamento dell'auto. Questo sistema garantisce un’ottimizzazione dell’utilizzo della vettura anche in condizioni normalmente poco agevoli per le vetture elettriche. Un esempio? Con una temperatura ambientale di  -7° l'auto è comunque in grado di raggiungere l'80% dell’autonomia di carica che sarebbe normalmente possibile a 25°

Su EV6 è presente anche l'ultima generazione del sistema di frenata rigenerativa intelligente "i-PEDAL" che può essere attivata tramite i paddle posti dietro alla corona del volante.  Servendosi di questa tecnologia, i conducenti possono rallentare, recuperando l'energia cinetica e quindi ricaricare le batterie della vettura con il solo utilizzo delle mani. La modalità di guida "i-PEDAL" infatti consente all'auto di recuperare la massima quantità di energia possibile dai rallentamenti e dalle frenate arrivando a fermare delicatamente l'auto senza dover premere il pedale del freno.

 

Tecnologia

Nuove funzionalità di connettività e infotainment per l'era dei veicoli elettrici

EV6 introduce nuove tecnologie volte a migliorare la sicurezza, la connettività e l'infotainment per rendere i viaggi più sicuri, facili e confortevoli.

Il sistema di infotainment high-tech include un sistema a doppi schermi da 12 pollici. I display curvi applicati a EV6 hanno pannelli a film sottile che utilizzano una nuova struttura e una tecnologia avanzata per ridurre l'impatto della luce. Il cluster e il sistema di infotainment sono collegati come se fossero avvolti attorno a un corpo realizzato in vetro rinforzato.

EV6 dispone anche di un sistema di visualizzazione head-up display con realtà aumentata (AR), che proietta le informazioni di guida alla base del parabrezza, all’altezza degli occhi del conducente. L’head up display visualizza le informazioni provenienti dal sistema di assistenza alla guida, fornendo così dettagli sulla velocità e indicazioni di navigazione.

Su EV6 non manca l’ultima versione di connected car system "Kia Connect", già conosciuto con il nome di UVO, che comprende una serie di servizi in tempo reale e aggiornamenti via etere (OTA). Kia Connect tramite il touchscreen consente di visualizzare lo stato di carica del proprio veicolo, di individuare ubicazioni e prezzi dei punti di ricarica, valutare il raggio d’azione in funzione dell’autonomia residua dell’auto e pianificare le ricariche durante il viaggio.

Ulteriore plus della dotazione di EV6 è anche un raffinato impianto audio della storica azienda inglese Meridian® a ben 14 altoparlanti. Il raffinato hifi è stato progettato dagli esperti di Meridian per enfatizzare il segnale digitale (DSP), offrendo così ai clienti di EV6 un suono naturale, realistico e autentico.

Il sistema di altoparlanti prevede inoltre l’Active Sound Design (ASD), una funzionalità di nuova concezione di Kia per vivere il sound della potenza e della velocità all’interno dell’abitacolo.

 

Sicurezza e comfort

Sistemi di assistenza alla guida avanzati con Remote Smart Parking Assist

EV6 offre sicurezza e comfort ai vertici della categoria grazie all’utilizzo e all’incremento dei più innovativi sistemi di assistenza alla guida (ADAS). Questi hanno un ruolo fondamentale per garantire una guida rilassata e sicura, a tutela sia degli occupanti che degli altri utenti della strada.

Safe Exit Assist (SEA) è una funzione molto importante volta ad impedire collisioni laterali. In particolare quando l’occupante apre la portiera per uscire da EV6, il sistema avverte l’eventuale sopraggiungere di un veicolo riducendo il rischio di collisioni dovute a distrazioni. II sistema SEA è importante anche per la sicurezza dei bambini a bordo mediante il sistema child lock.

Lane Following Assist (LFA)aiuta a mantenere il veicolo nella careggiata di marcia. Durante la guida, LFA può essere acceso e spento con la semplice pressione di un pulsante.

Highway Driving Assist 2 (HDA 2) vigila sul mantenimento della distanza di sicurezza dal veicolo che precede in base alla velocità e controlla che il veicolo non esca dalla carreggiata, anche in marcia non rettilinea. Nel traffico, il sistema HDA 2 monitora la presenza di veicoli nelle immediate vicinanze al fine di ridurre il rischio di collisioni. Inoltre, con le mani del guidatore sul volante e al di sopra di una determinata velocità, attraverso il comando sulla leva degli indicatori di direzione, EV6 potrà spostarsi nella corsia corrispondente a seconda della volontà del conducente.

Remote Smart Parking Assist (RSPA)</b> permette, attraverso il telecomando, di manovrare EV6 nella fasi di posteggio, rimanendo all’esterno del veicolo.

 

Kia vision

EV6: la vettura che segna il futuro di Kia

EV6 è il primo atto della trasformazione del brand Kia. Questa vettura rappresenta, sia nel design che nell’esperienza di bordo, la volontà di Kia nel rendere un viaggio in auto un momento di pura ispirazione. Kia si pone questo ambizioso obiettivo servendosi di un design dal carattere forte, proponendo soluzioni ingegneristiche all’avanguardia e proponendo tecnologie innovative. La visione di Kia è quella di creare soluzioni di mobilità sostenibile, trasportando l’azienda verso la sua ambiziosa ma importante transizione per divenire un “future mobility solutions brand”

"EV6 è stato progettato per ispirare davvero ogni viaggio offrendo un'esperienza istintiva e naturale capace di migliorare la vita quotidiana dei nostri clienti attraverso un approccio di utilizzo semplice, intuitivo e integrato - ha affermato Ho Sung Song, Presidente e CEO di Kia - Il nostro obiettivo è continuare far sì che il brand Kia sia motivo di ispirazione per i nostri clienti"

 

 

 

Per informazioni: 

  • PR Assistant Manager- Francesco Cremonesi 

             francesco.cremonesi@kia.it

             +39 3351207396; +390233482180

  • PR Specialist- Cristina Nichifor 

             cristina.nichifor@kia.it

             +39 02 33482 183; +39 366 6327001     

 

 

 

Top

Contatti

Francesco Cremonesi - PR Assistant Manager; Cristina Nichifor - PR Specialist

Kia Motors Company Italy

Telefono: Francesco Cremonesi: + 39 3351207396; +39 0233482180 - Cristina Nichifor: +39 3666327001; +39 02 33482 183;

E-mail: cristina.nichifor@kia.it; francesco.cremonesi@kia.it