Kia Ceed si aggiorna nel design e diventa più tecnologica e virtuosa

 

La rinnovata gamma Kia Ceed, giunta alla terza generazione, continua ad essere progettata, costruita e venduta principalmente in Europa

Nuova Ceed interpreta al meglio la nuova vision del marchio Kia. Hatchback, station wagon e shooting brake evolvono nello stile e nei contenuti

L’offerta Ceed offre una gamma unica, completa e innovativa con propulsori elettrificati e nuovi servizi per una mobilità sempre più connessa ed efficiente

La completa riprogettazione del frontale e ulteriori aggiornamenti all'esterno conferiscono un aspetto sportivo e dinamico con un design aggiornato e contemporaneo

Più facile da guidare e più sicura grazie all’adozione delle ultime generazioni di sistemi d’aiuto al guidatore ADAS, l’offerta prevede il brillante motore Smartstream e numerose opzioni ibride, sia mild hybrid che plug-in

 

La famiglia Ceed, per il 2021 è stata oggetto di mirati interventi a livello stilistico e non solo, per un’immagine ed una presenza su strada più sportiva e contemporanea, completata da dettagli di design dinamici e muscolosi che la renderanno riconoscibile al primo colpo d’occhio. Le versioni hatchback a cinque porte, station wagon e Shooting Brake presentano ora un frontale completamente ridisegnato, aggiornamenti sportivi nel posteriore, cerchi dalle forme dedicate, inediti colori per la carrozzeria e interni rivisti in chiave più contemporanea. La rinnovata famiglia Ceed andrà in vendita all'inizio del quarto trimestre del 2021. In linea con le esigenze dei clienti e il desiderio generale di una mobilità sempre più efficiente, la nuova gamma di Kia Ceed sarà disponibile anche con propulsori e trasmissioni di ultima concezione.

Ceed, si ricorda, è una vettura di segmento C tra le più complete sul mercato e la presenza oramai storica di questa famiglia nell’offerta prodotto di Kia riflette l'eccezionale attrattiva e reputazione del modello. Riconosciuta da tempo per il suo ruolo chiave nel successo del marchio coreano in Europa, la famiglia Ceed è stata la prima vettura di Kia progettata e costruita nel Vecchio Continente appositamente per attrarre i gusti dei suoi esigenti automobilisti. Con il 28% di quota nel mercato europeo di Kia, Ceed è un’automobile offerta in diverse varianti di carrozzeria, che ha conquistato la fiducia del mercato al pari delle rivali di successo che hanno dominato questo segmento per decenni.

 

Un design sportivo e contemporaneo

I tratti della carrozzeria ringiovaniti infondono un senso di vitalità

L'esterno aggiornato riflette immediatamente contemporaneità e dinamicità. La vista anteriore completamente ridisegnata presenta il nuovo logo di Kia, dalla grafica moderna che riflette l'ethos "movement that insipires". Nella fase di rivisitazione del design anteriore, è stata posta particolare attenzione nel rendere ogni allestimento (base, PHEV, GT-line e GT) immediatamente riconoscibile grazie ad elementi stilistici fortemente caratterizzanti e, pertanto, distintivi.

L'iconico tiger nose, che rende Ceed una Kia riconoscibile al primo colpo d’occhio, è stato aggiornato con una finitura nera lucida e cromata satinata rispettivamente nella parte superiore e inferiore a forma di ala per un aspetto elegante e moderno. I modelli PHEV si riconoscono per la griglia chiusa con una finitura a colori contrastanti. Ai lati sono presenti due grandi prese d'aria che arricchiscono il paraurti anteriore e contribuiscono ad un look molto sportivo. Il tema ispirato all'ala si ripete in altri elementi della riprogettazione anteriore, come il rivestimento cromato satinato sulla griglia della presa d'aria inferiore e l'ampia decorazione laterale che si estende nel passaruota anteriore. Sul retro, per evidenziare l’elegante marchio Kia, la superficie delle luci combinate a LED è stata levigata così da sposarsi e integrarsi al meglio con il nuovo logo. La versione PHEV presenta un nuovo emblema più in linea con il recente riposizionamento del marchio. Un nuovo diffusore nero lucido viene aggiunto al paraurti posteriore sportivo, che riprende anche la finitura cromata satinata vista nella parte anteriore dell'auto.

Su tutti i modelli Ceed sono stati introdotti nuovi fari con tecnologia full LED e luci diurne per enfatizzare la presenza stilistica su strada oltre che per elevare gli standard di sicurezza. Tre moduli a forma di freccia circondano il fendinebbia a LED integrato con moduli abbaglianti/anabbaglianti. Queste luci di marcia diurna (DLR) fungono anche da indicatori di direzione. Le varianti GT-Line e GT a cinque porte presentano lampade combinate a LED di nuova concezione composte da 48 moduli a forma di nido d'ape circondati da una cornice rossa. I moduli multifunzionali sono posizionati su cinque file, rivestiti con vetri fumé. I LED su alcune file si accendono in sequenza progressiva quando il conducente attiva gli indicatori di direzione.

La vista laterale rivela nuovi accattivanti cerchi in lega in tutte le varianti della gamma. Sono ora disponibili quattro disegni sorprendenti, due dei quali sono stati proposti per la prima volta con questo ultimo aggiornamento: i cerchi in lega da 17 pollici sono in nero lucido e disponibili esclusivamente sulle version GT-Line; i cerchi in lega da 18 pollici con pneumatici sportivi dal profilo ribassato hanno accenti rossi per l'allestimento GT.

L'allestimento GT è fortemente riconoscibile grazie a dettagli specifici, su tutto i vivaci inserti rossi nella parte anteriore, laterale e posteriore. Il tiger nose su questo modello top di gamma è costituito da uno stampaggio a iniezione a due colpi per ottenere la caratteristica finitura nera accoppiata ad una rossa lucida con dettagli superiori e inferiori cromati scuri. Il paraurti anteriore della versione GT ha una presa d'aria con griglia nera lucida e bordatura in "GT rosso" appositamente sviluppato su ciascuna estremità. Il diffusore posteriore sportivo incorniciato da finiture in rosso GT enfatizza i doppi scarichi rotondi. Per l’allestimento GT sono disponibili esclusivi cerchi in lega in finitura brunita da 18 pollici con particolari in colore rosso fortemente distintivi.

La gamma colori prevede ben 13 tinte carrozzeria. Quattro di queste sono una novità, si segnala il Machined Bronze, il Lemon Splash, lo Yucca Steel Grey e l’Experience Green.

 

Un abitacolo moderno, premium e all'avanguardia

Aperta la portiera della rinnovata Ceed il guidatore è immediatamente accolto da materiali eleganti sia alla vista sia al tatto; i colori sono ricercati e rilassanti; il layout progettato per mettere a proprio agio tutti gli occupanti. Il tetto apribile panoramico e di generose dimensioni contribuisce ad una idilliaca connessione con la natura circostante e ad infondere serenità.

I sedili sono disponibili in cinque tipologie di rivestimento, tre delle quali sono inedite. Le scelte includono i sedili avvolgenti in pelle scamosciata nera con cuciture a contrasto in grigio sulla GT-Line e rosso sui modelli GT. Le finiture GT-line e GT beneficiano di un pomello del cambio di nuovo design per un look moderno, mentre le versioni con cambio automatico offrono un ulteriore dettaglio luxury con un pomello del cambio in pelle traforata per una migliore esperienza tattile. Tutte le versioni con cambio automatico sono dotate di un display indicatore della selezione marce nero lucido.

Gli interni della nuova Ceed combinano uno stile moderno nell'aspetto e nelle sensazioni ed offrono funzionalità premium e tecnologia all'avanguardia. Un grande schermo nel quadro strumenti da 12,3 pollici è abbinato ad uno schermo da 10,25 pollici sulla consolle centrale per migliorare l'interazione del conducente con il veicolo. Ogni particolare degli interni è stato progettato pensando ad un utilizzo intuitivo, come il pulsante di azionamento del freno di stazionamento elettronico e altre caratteristiche, basate sul principio: "facile da individuare, facile da usare" che sta alla base di tutta la riprogettazione del design interno.

Tutte queste features di prodotto saranno presenti nelle versioni destinate al mercato italiano. Versioni, equipaggiamenti e listini saranno illustrati nel dettaglio al momento del lancio commerciale.

Una esperienza coinvolgente

La rinnovata Ceed beneficia delle ultime tecnologie di connettività ed efficienza

Kia ha investito molto tempo e competenza nell’elaborazione di un'esperienza utente stimolante, priva di stress ed altamente efficiente per tutti coloro che viaggiano e vivono la nuova Ceed.

L’apertura e la chiusura della nuova Ceed è controllata tramite una Smart Key e il motore si avvia o si spegne premendo un pulsante. È possibile programmare due profili conducente per la posizione di guida del sedile con memoria regolabile elettricamente al fine di offrire il massimo comfort e la massima praticità. Lo schermo di navigazione dell'infotainment è abbinato a un sistema audio JBL Premium a otto altoparlanti con streaming Bluetooth per una connettività senza interruzioni. Sui modelli Sportswagon e ProCeed, funzioni aggiuntive legate al comfort migliorano le interazioni quotidiane, come lo sblocco per ribaltare i sedili della seconda fila con il semplice tocco di un pulsante o il portellone elettrico intelligente, che coglie la presenza della chiave, anche quando la persona che la porta in tasca è dietro la vettura.

I sedili anteriori hanno la funzione riscaldamento, quelli posteriori offrono un comfort rilassante nelle giornate più fredde grazie alla possibilità del riscaldamento, mentre l'aria condizionata automatica bi-zona ad alta tecnologia mantiene l'abitacolo fresco e a temperatura stabile in tutte le aree in piena estate.

 

Una connettività che inspira

Le persone vedono la loro auto come un'estensione del proprio stile di vita interconnesso e si aspettano che le varie tecnologie siano disponibili con un clic di un pulsante. La connettività nella nuova Ceed è stata aggiornata e non riguarda solo la telematica, Kia vuole che il guidatore si senta connesso alla guida, agli altri passeggeri e a tutti gli utenti della strada.

Il guidatore può contare su un quadro strumenti completamente digitale da 12,3 pollici con grafica ancor più perfezionata, una scelta di colorazioni rilassanti e quattro temi per personalizzare il quadro strumenti, incluso uno che cambia in base alle condizioni meteorologiche e all'ora del giorno. Accanto a questo schermo c'è un display da 10,25 pollici senza cornice, montato centralmente con funzionalità di infotainment, navigazione e connettività telematica.

Nell'ultimo restyling di tutta la gamma è incluso anche un software che consente agli utenti di connettersi a distanza con la propria auto, tramite app per smartphone Kia Connect, così da permettere di utilizzare le varie funzionalità di bordo per migliorare l'interazione con il veicolo. Le nuove funzionalità di connettività per la gamma Ceed includono miglioramenti per la ricerca Bluetooth tramite riconoscimento vocale, collegamento al calendario di terze parti con navigazione, modalità valet per monitorare la posizione del veicolo quando altri l’hanno in uso e navigazione last mile con realtà aumentata. Il modello Ceed Sportswagon ibrido plug-in EV, in aggiunta, offre la possibilità di avviare o interrompere la ricarica della batteria da remoto.

Una nuova funzione "Trasferimento profilo utente" consente agli utenti di eseguire il backup delle preferenze di Kia Connect a bordo del veicolo tramite il cloud e di trasferire le impostazioni da un veicolo all'altro. Questa funzione è stata pensata per andare incontro alle esigenze di quei clienti che passano spesso tra diverse auto dotate di Kia Connect, come i conducenti di flotte ma anche i membri di una famiglia con più di un veicolo dotato di Kia Connect.

Gli occupanti della nuova gamma Ceed possono utilizzare Android Auto e Apple CarPlay collegando in modalità wireless il proprio smartphone allo schermo audio da otto pollici per proiettare il display del telefono per la condivisione. Per mantenere la connettività e ricaricare il proprio smartphone, i passeggeri posteriori possono usufruire di una porta di ricarica USB nella console centrale.

 

L’ultima generazione degli ADAS per il massimo della sicurezza

La rinnovata gamma Ceed offre livelli di sicurezza, comodità di guida e tecnologie di parcheggio ai vertici della categoria grazie alle sue funzioni potenziate dei sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS). Sistemi ADAS che aiutano a ridurre molti dei rischi e degli stress intrinseci della guida, proteggendo gli occupanti e gli altri utenti della strada in ogni viaggio.

 

Le funzioni legate alla sicurezza sono state notevolmente migliorate. L’avviso di presenza nell’angolo cieco è stato sostituito con una tecnologia più evoluta di prevenzione attiva. Quando si aziona l'indicatore di direzione per cambiare corsia, ad esempio, se esiste il rischio di collisione con un veicolo, il nuovo Blind-spot Collision-Avoidance Assist (BCA) fornirà un avviso. A seguito dell'avvertimento, se il rischio di collisione è concreto, BCA interverrà attivamente per evitare la collisione.

 

Il Driver Attention Warning (DAW+) è stato aggiornato e ora include la funzione di avviso di partenza del veicolo che precede con un richiamo visivo sullo schermo per informare il conducente che si sta allontanando, ad esempio ai semafori o nel traffico lento, così da tenerlo sempre informato.

 

Altre caratteristiche ADAS che continuano ad essere disponibili sulla gamma Ceed includono: il Forward Collision-Avoidance Assist (FCA), che rileva non solo automobili e pedoni, ma anche ciclisti; l’Assistenza al mantenimento della corsia; l’Avvertimento intelligente del limite di velocità; il Limitatore di velocità manuale e assistenza abbaglianti. L'obiettivo di "vedere meglio ed essere visti" di Kia ha ispirato il design dei nuovi fari a LED di marcia diurna con fendinebbia a LED integrati. Le versioni a cinque porte dispongono anche di segnali di svolta sequenziali nei nuovi LED posteriori solo, però, in specifiche varianti di allestimento.

 

Il Lane Follow Assist (LFA) può ora essere attivato indipendentemente dallo Smart Cruise Control (SCC) che consente a Kia di offrire LFA anche sulle versioni con cambio manuale. Nei modelli precedenti, premendo il pedale del freno si disattivava l'SCC e, di conseguenza, veniva disattivato anche l'LFA. Con questa nuova riconfigurazione, LFA può essere utilizzato più spesso e in varie situazioni di guida in cui potrebbe non essere necessario il cruise control.

 

Anche le manovre di parcheggio sono migliorate con l'aggiunta del monitor retrovisore (RVM) con un interruttore per visualizzare quanto riprende la telecamera del portellone posteriore. Quando si effettua la retromarcia per posizionare la vettura in una determinata area, l’RVM visualizza l'immagine dello spazio per facilitare il corretto posizionamento. Questo è stato sviluppato per fornire una visuale aggiuntiva tramite la fotocamera da 1.0 mega-pixel nel caso in cui fosse necessario collegare un rimorchio. Inoltre, l'RVM ora ha un interruttore che può essere attivato durante la guida per consentire al guidatore di vedere, tramite la telecamera, cosa potrebbe avvicinarsi da dietro. E’ presente anche un sistema di aiuto alla discesa dall’auto: dopo aver parcheggiato il veicolo, il sistema di avviso uscita sicura (SEW) avverte se viene rilevato un veicolo in avvicinamento.

Anche il sistema di avviso della presenza di traffico trasversale posteriore è stato aggiornato. L'assistenza per la prevenzione delle collisioni (RCCA) nel traffico trasversale posteriore rileva se c'è un rischio con un veicolo in avvicinamento sia a sinistra sia a destra e fornisce un avviso. Dopo l'avvertimento, se il rischio persiste, RCCA interviene automaticamente con una frenata di emergenza per evitare che si verifichi la collisione.

 

Una gamma motori all’avanguardia

I propulsori combinano alla perfezione prestazioni con massima efficienza

La nuova gamma Ceed offre agli acquirenti una vasta scelta di configurazioni. Sono previsti un ibrido plug-in (PHEV) e un ibrido mild-hybrid (MHEV), con potenza compresa tra i 120 CV e i 204 CV a cui si affiancano motori turbo benzina da 1.0 litri a 1.5 litri oltre al diesel 1.6 litri. Tutti beneficiano della tecnologia Smartstream di Kia. Sarà disponibile anche la motorizzazione GPL basata sul motore 1.0 turbo benzina.

Ecco la disponibilità delle singole motorizzazioni e delle relative trasmissioni sulle differenti varianti di carrozzeria della famiglia Ceed:

1.5 T-GDi 160 CV Mild Hybrid

Si tratta dell’ultimo arrivato nella gamma motori della famiglia CEED che ha sostituito nel 2021 il precedente 1.4 T-GDi da 140 CV.  Questo propulsore da 1,5 litri, capace di 160 CV a 5.500 giri / min, offre il 14% di potenza in più rispetto alla precedente unità turbo e una coppia massima con un incremento del 4,5% (253 Nm tra 1.500-3.500 giri / min). Questa unità propulsiva sarà disponibile Mild Hybrid in accoppiata con il cambio DCT da 7 rapporti su tutte le varianti di carrozzeria della gamma CEED. Il nuovo motore dispone di tutte le innovazioni Smartstream di Kia sviluppate per garantire sempre più prestazioni con minori emissioni. Una su tutte riguarda la distribuzione CVVD (Continuously Variable Valve Duration). Questa raffinata soluzione tecnica consente un dosaggio ottimizzato della miscela carburante/aria a qualsiasi regime, per ottenere una combustione molto più efficiente, che garantisce più potenza e livelli di emissioni più contenuti, grazie a un minor consumo di benzina. Il nuovo motore, inoltre, presenta un sistema di ricircolo dei gas di scarico a bassa pressione (LP-EGR) attivo anche ai regimi più contenuti, migliorando ulteriormente l'efficienza e le emissioni; non manca infine la filtrazione antiparticolato (GPF).

 

1.6 CRDi 136 CV Mild Hybrid

Il 1.6 CRDi Mild Hybrid da 136 CV sarà invece disponibile sulle versioni hatchback e sportswagon. Per quanto riguarda invece Proceed, la shooting brake di Kia non sarà più disponibile con motorizzazioni a gasolio.

 

1.6 T-GDi 204 CV

Il motore dalle prestazioni più sportive continuerà ad essere disponibile sulle versioni GT di CEED e PROCEED abbinato ad un cambio a doppia frizione DCT a 7 rapporti.

1.0 T-GDi 100 CV GPL

Il già noto motore bifuel benzina-GPL 1.0 T-GDi a tre cilindri che ha visto il debutto su XCEED nel 2020 rimane in gamma nella variante con potenza nominale a benzina da 100 CV (destinata a CEED hatchback e sportswagon).

1.0 T-GDi 120 CV Mild Hybrid

Il nuovo motore 1.0 T-GDi Smartstream a tre cilindri abbinato al sistema Mild Hybrid 48V da 120 CV, già introdotto sui facelift di Stonic e Rio, debutta anche su CEED nella sola carrozzeria hatchback abbinato al un cambio a doppia frizione DCT a 7 rapporti con funzione “coasting”.

La rinnovata famiglia Ceed entrerà in produzione presso lo stabilimento europeo di Kia a Zilina, in Slovacchia, il prossimo agosto e sarà disponibile in tutta Europa entro il quarto trimestre.

 

 

 

Per informazioni: 

  • PR Assistant Manager- Francesco Cremonesi 

             francesco.cremonesi@kia.it

             +39 3351207396; +390233482180

  • PR Specialist- Cristina Nichifor 

             cristina.nichifor@kia.it

             +39 02 33482 183; +39 366 6327001     

 

 

 

Top

Contatti

Francesco Cremonesi - PR Assistant Manager; Cristina Nichifor - PR Specialist

Kia Motors Company Italy

Telefono: Francesco Cremonesi: + 39 3351207396; +39 0233482180 - Cristina Nichifor: +39 3666327001; +39 02 33482 183;

E-mail: cristina.nichifor@kia.it; francesco.cremonesi@kia.it