L’attesa è finita Nuovo Kia Sportage arriva in Italia

Il countdown durato un mese è giunto al termine: Sportage arriva nelle concessionarie italiane a partire dal 15 gennaio

La quinta generazione di Sportage è stata specificamente progettata e sviluppata per l'Europa

La nuova piattaforma "N3" garantisce un comportamento dinamico da SUV di categoria superiore grazie a una costruzione evoluta seguita da una attenta messa a punto sulle impegnative strade europee

La modalità Terrain consente al nuovo Sportage di affrontare le superfici più difficili e le condizioni meteo più ostili adattandosi al momento premendo semplicemente un tasto

Le nuove varianti ibride e ibride plug-in accrescono l’appeal del Nuovo Sportage ampliando l’offerta nella direzione dell’efficienza e dei costi di gestione contenuti

I sistemi più avanzati di assistenza alla guida DriveWise sono stati pensati e configurati per assicurare il miglior supporto possibile al conducente nella guida e nelle manovre di parcheggio   

Ispirato alla natura il nuovo design di Sportage esibisce forme fluide e sofisticate  

 

Nuovo Kia Sportage arriva nelle concessionarie italiane a partire dal 15 gennaio. L’attesa scandita da un countdown lungo un mese è finita e ora si apre ufficialmente la vendita al pubblico.
 La quinta generazione di Sportage, il Suv best seller di Kia, è stata specificamente progettata per il mercato europeo, con l’intento fondamentale di stabilire nuovi parametri di riferimento nel segmento dei SUV in Europa. Il nuovo Sportage si presenta con un design esterno che si spinge oltre i canoni stilistici tradizionali, elegante e al contempo sportivo, con un interno che fonde tecnologie high tech e stile contemporaneo, caratterizzato da un display curvo integrato che include gli ultimissimi sistemi tecnologici legati alla connettività e alla sicurezza.

 

Costruito sulla nuova piattaforma "N3", la nuova generazione di Kia Sportage è il risultato di un rigoroso e attento programma di sviluppo a livello ingegneristico, volto a soddisfare le più alte aspettative degli automobilisti europei sul piacere di guida e sul comfort. E’ stato così elaborato un passo, distanza tra gli assali, dedicato ed esclusivo, con proporzioni ideali per le strade europee. Questo approccio meticoloso ha permesso di offrire un SUV che risponde perfettamente agli standard europei, in particolare per la sua praticità e versatilità d’uso quotidiano. La progettazione così specifica ha determinato inoltre, rispetto al precedente Sportage, una migliore capacità di carico, un maggiore spazio per la testa e per le gambe ed una comodità inusuale per i passeggeri della seconda fila a livello degli arti inferiori.

I propulsori ibridi di ultima generazione migliorano ulteriormente le potenzialità della nuova generazione europea di Sportage, poiché riducono in modo drastico le emissioni, aumentando contemporaneamente il risparmio di carburante. La versione ibrida plug-in (PHEV), inoltre, rappresenta una novità assoluta di grande rilievo per Sportage, offrendo la possibilità di percorrere la maggior parte dei trasferimenti quotidiani, per lavoro o per piacere, in modalità esclusivamente elettrica. La quinta generazione di Sportage comprende nella sua gamma anche una variante ibrida high-tech (HEV) e due propulsori mild-hybrid (MHEV) benzina o diesel.

 

“Sportage rappresenta un tassello fondamentale della storia di Kia in Italia – spiega l’Amministratore Delegato di Kia Italia, Giuseppe Bitti – In questi trent’anni il nostro brand si è evoluto trasformandosi radicalmente e continuando a crescere sia in termini di qualità, design e tecnologia dei propri prodotti. Presentare oggi la quinta generazione di Sportage significa celebrare questo percorso straordinario”.

 

Guida dinamica e coinvolgente

Sul nuovo Sportage debuttano il nuovo Terrain Mode e l’ECS

 

Realizzato sulla nuova piattaforma "N3" di Kia, ogni componente del nuovo Sportage è stato progettato e sviluppato per innalzare ulteriormente il livello della vettura.

 

La quinta generazione di Sportage porta al debutto una novità assoluta: l’inedito Terrain Mode. Sviluppato per gli appassionati dell’off road, il Terrain Mode, altamente avanzato, regola automaticamente le impostazioni di Sportage per la massima trazione su qualsiasi terreno e in qualsiasi ambiente.

 

La nuova piattaforma N3 influisce fortemente sulle caratteristiche del nuovo Sportage, consentendo una guida confortevole e al tempo stesso garantendo agilità e maneggevolezza, caratteristiche fondamentali e ottenute su Sportage con una puntigliosa messa a punto di sterzo e sospensioni.

Il nuovo Sportage dispone delle più innovative tecnologie per rendere dinamica e coinvolgente l’esperienza di guida sulle impegnative strade europee. Le sospensioni a controllo elettronico (ECS) di nuova generazione, grazie alla lettura istantanea, garantiscono comfort e livelli di sicurezza superiori in ogni situazione. La tecnologia fornisce risposta immediata alle sollecitazioni provenienti dal manto stradale e dagli input dello sterzo, effettuando rapide regolazioni degli ammortizzatori per contrastare beccheggio e rollio ma anche rimbalzi. Il sistema è in grado di controllare e adeguare la capacità di assorbimento in modo da filtrare al meglio qualsiasi asperità che le ruote incontrano. Il sistema AWD a controllo elettronico assicura che la potenza sia distribuita in modo ottimale tra le ruote anteriori e posteriori, a seconda delle condizioni stradali e delle situazioni di guida, non solo migliorando le prestazioni ma anche incrementando la sicurezza e l’efficienza che si traduce in emissioni e consumi più bassi.

 

Propulsori avanzati

Nel cuore di new Sportage si trova efficienza, potenza e performance

 

Il debutto del nuovo Sportage vedrà la presentazione di una gamma completa di propulsori 100% elettrificati grazie a unità ibride all'avanguardia e motori a benzina e diesel puliti a combustione interna (ICE) con tecnologia Mild Hybrid di ultima generazione.

 

Le ultime tecnologie di propulsione elettrificata sono state previste fin dall’inizio dello sviluppo della gamma del nuovo Sportage, per renderlo uno dei SUV più efficienti sul mercato. Sviluppati sulla piattaforma avanzata che consente l’utilizzo di propulsori elettrificati, entrambi i modelli HEV e PHEV trasformano il nuovo Sportage in un SUV altamente ecologico che non scende mai a compromessi.

 

La costruzione dei modelli HEV e PHEV è stata accuratamente ingegnerizzata per ridurre al minimo l'ingombro delle parti elettriche a tutto favore dello spazio per passeggeri e bagagli. Per la versione HEV, il pacco batteria è stato collocato sotto i sedili della seconda fila, così da mantenere lo stesso spazio per le gambe dei passeggeri come sulle versioni con motore a combustione interna sia benzina sia diesel (ICE). Per il PHEV (plug in) la batteria ad alta capacità e conseguentemente di dimensioni maggiori ha posizionamento nel sottoscocca, al centro tra i due assali, garantendo in questo modo una distribuzione equilibrata dei pesi e uno spazio interno pratico, confortevole e versatile.

 

Tutti e tre i modelli ibridi della gamma Sportage - HEV, PHEV e uno dei due derivati MHEV – dispongono del pluripremiato motore T-GDI da 1,6 litri di Kia, un quattro cilindri altamente tecnologico. Questo propulsore oltre ad essere sportivo, molto reattivo ai comandi e piacevole per la sua fluidità d’erogazione della potenza, è dotato di Continuous Variable Valve Duration (CVVD), una tecnologia sofisticata che controlla la durata del sollevamento della valvola, al fine di migliorare le prestazioni, il risparmio di carburante e le emissioni.

 

Il raffinato 1.6 T-GDI, oltre al CVVD, beneficia anche di un nuovo e ottimizzato processo di combustione, di tecnologie di raffreddamento e di misure chiave per la riduzione degli attriti interni, tra cui un avanzato sistema integrato di gestione termica e l'uso di un cuscinetto a sfere ad alta scorrevolezza.

 

Per la versione di Sportage Plug-in Hybrid, il motore turbo è affiancato da un motore elettrico da 66,9 kW servito da una batteria ai polimeri di ioni di litio da 13,8 kWh. L’abbinamento dei due propulsori porta la potenza totale erogata dalla versione Plug-in a 265 CV, di cui 180 CV provenienti dal motore T-GDI.

L’accumulatore tecnicamente molto avanzato di Sportage Plug-in Hybrid dispone di un'unità di gestione che monitora costantemente lo stato della batteria, inclusi corrente, tensione, isolamento e diagnosi dei guasti. Il sistema ha anche un'unità di controllo che misura la tensione e la temperatura. Il pacco batterie può essere ricaricato con una potenza massima fino a 7,2 kW.

Nella versione Hybrid, il pluripremiato 1.6 T-GDI è affiancato da un motore elettrico da 44,2 kW con una batteria ai polimeri di ioni di litio da 1,49 kWh per un sistema efficiente e reattivo. La potenza totale è di 230 CV.

Sportage MHEV utilizza anch’esso il motore a benzina 1.6 T-GDI, con tecnologia di ibridazione che interviene per ridurre le emissioni e migliorare l’economia d’esercizio. La potenza totale è di 150 CV.

 

Nella gamma motori del nuovo Sportage non può mancare anche un motore diesel pulito da 1,6 litri ad alta efficienza, con potenza di 136 CV. Grazie alla tecnologia Mild Hybrid 48 V può vantare emissioni ridotte ed un'efficienza maggiore. Il motore diesel è dotato delle più recenti tecnologie di controllo attivo delle emissioni SCR per la massima riduzione degli inquinanti come NOx e particolato.

 

Nuovo Sportage è disponibile con cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti (7DCT) o con un cambio manuale intelligente a 6 marce (iMT) per le versioni con motorizzazioni Mild Hybrid. Le versioni Hybrid e Plug-in Hybrid sono invece equipaggiate con un cambio automatico sei rapporti di ultima generazione (6AT).
Nuovo Sportage, a seconda delle configurazioni, è disponibile sia con trazione integrale (AWD) che con trazione anteriore (FWD).

 

Interni da Stato dell’Arte

Un abitacolo che fonde tecnologie high tech con stile contemporaneo

 

Gli interni della nuova Sportage si distinguono per la forte personalità, l’estrema qualità e la tecnologia all’avanguardia, dando luogo ad uno spazio, veramente innovativo, il cui fulcro è il guidatore. L’abitacolo è stato accuratamente ideato e realizzato per inserire le tecnologie più innovative in un ambiente molto ricercato, rifinito con materiali di alto livello declinati in uno stile moderno.

 

All’interno del nuovo Sportage richiama l’attenzione il display curvo integrato, con touchscreen e prese d'aria dal profilo sportivo finemente dettagliate. Il display curvo si estende sulla parte anteriore, conferendo all'abitacolo una larghezza ed una profondità eccezionali.

 

Il touchscreen high-tech da 12,3 pollici e il display touch multifunzione sono il centro nevralgico per la connettività e le diverse funzionalità di guidatore e passeggero. Entrambi i sistemi sono stati sviluppati dando prevalenza alla facilità d’uso, all’intuitività dei comandi e alla piacevolezza al tatto. Il quadro strumenti da 12,3 pollici è dotato di display a cristalli liquidi di ultima generazione con transistor a film sottile per una grafica incredibilmente precisa e chiara. Con una connettività high-tech così avanzata e sicura, il nuovo Sportage beneficia di un sistema di aggiornamento delle mappe over-the-air.

 

Grande attenzione è stata dedicata alla elaborazione della consolle centrale, alla flessibilità degli spazi e all’ergonomia d’uso per guidatore e passeggero. Un esempio pratico è dato dai portabicchieri, che quando non sono in uso si ripiegano nell’unità, premendo semplicemente un pulsante, offrendo in questo modo uno spazio più ampio dove riporre altri oggetti. Nella console centrale è stato inserito il moderno quadrante di comando della trasmissione shift-by-wire. Ha trovato spazio anche un alloggiamento per smartphone wireless ad alta velocità da 15 W per tempi di ricarica ridotti.

 

Materiali di altissima qualità sono stati utilizzati per gli interni, morbidi al tatto, con opzioni cromatiche che conferiscono vivacità ed energia. I sedili del conducente e del passeggero anteriore combinano innovazione, comfort e funzionalità in un design sottile e dal carattere sportivo. Sono state inserite nella struttura dei sedili alcune porte USB a ricarica rapida e, sempre nell’ottica della massima comodità e praticità d’uso, nella parte posteriore dei sedili, all'interno dei poggiatesta sottili, vi sono dei ganci appendiabiti per vestiti e borse.

 

L’abitacolo ampio e intelligente di Sportage, strutturato all’insegna della praticità e della massima funzionalità e versatilità d’uso, poggia su un passo di 2.680 mm. La larghezza del corpo vettura è di 1.865 mm mentre la lunghezza è di 4.515 mm. L’altezza è di 1.650 mm. Queste misure hanno consentito di realizzare un SUV che è un riferimento in termini di spazio utile per le gambe, per la testa e la capacità del bagagliaio. Lo spazio per le gambe dei passeggeri della seconda fila è di 996 mm (955 mm per il modello PHEV) mentre lo spazio per la testa nella parte posteriore arriva a 998 mm. La capacità del bagagliaio è di 587 litri (VDA) per i modelli HEV.

 

I sedili posteriori possono essere ripiegati nella suddivisione 40:20:40 incrementando a 1.776 litri lo spazio di carico totale. Questa modalità di suddivisione degli interni, attivabile semplicemente tirando una leva, è di serie su tutti i modelli Sportage in Europa.

 

Un impianto audio premium di Harman Kardon, azienda leader del settore, garantisce un’esperienza audio surround, assolutamente coinvolgente.

 

L’allestimento GT-line esalta lo spirito dinamico di Sportage, con dettagli interni che nell’alternanza di bianco e nero, creano contrasti decisi e conferiscono all’insieme un carattere vivace e sportivo.

 

 

DriveWise è protezione per tutti

Sportage offre le più recenti tecnologie di sicurezza passiva e attiva

 

Sportage di quinta generazione è uno dei veicoli più sicuri della sua categoria. La sicurezza, infatti, è stato uno degli asset fondamentali nello sviluppo della nuova generazione europea dell’iconico SUV di Kia.

 

Sotto l'elegante design esterno del nuovo Sportage c'è una struttura rinforzata e leggera con un'elevata rigidità torsionale. Sulla quinta generazione di Sportage non mancano numerosi sistemi di ritenuta di sicurezza, tra cui airbag conducente, airbag passeggero, airbag a tendina laterali, airbag centrale per i sedili anteriori e airbag laterali bassi.

 

L'acclamata tecnologia Advanced Driver Assistance System (ADAS) di Kia, nota anche come DriveWise, contribuisce ad innalzare il livello di sicurezza del nuovo Sportage, intervenendo in ausilio del conducente nell’evitare potenziali collisioni, a tutela dei passeggeri e degli altri utenti della strada. Il nuovo Sportage è dotato del sistema di assistenza alla prevenzione delle collisioni frontali, compresa la funzionalità Junction Turning, che aiuta a prevenire le collisioni nelle svolte agli incroci con auto, pedoni e biciclette in arrivo.

 

Highway Driving Assist (HDA) mantiene la distanza e la velocità impostate dal veicolo che precede nella guida in autostrada e aiuta il conducente a mantenersi al centro della corsia di marcia. HDA può intervenire sulla velocità del veicolo in base al limite di velocità.

 

Lo Smart Cruise Control (NSCC) utilizzando i dati di navigazione in tempo reale è di grande aiuto per una guida sicura in autostrada. Avverte il conducente dell’approssimarsi di curve riducendo automaticamente la velocità ed effettuata la curva, al ritorno sui tratti diritti, NSCC ripristina la velocità precedentemente impostata.

 

Un ulteriore sistema di assistenza alla guida, presente su New Sportage, è Blind-Spot Collision-Avoidance Assist (BCA) che avverte il conducente del rischio di collisione laterale, all’azionamento dell'indicatore di direzione. Dopo l'avvertimento, se il rischio è reale, BCA interviene attivamente per evitare la collisione. BCA è attivo anche nelle manovre di parcheggio in parallelo, per evitare la collisione con i veicoli che sopraggiungono. Nel nuovo Sportage è presente anche Blind-Spot View Monitor (BVM) che migliora la sicurezza e la visibilità del conducente durante i cambi di corsia, visualizzando nel quadro strumenti l'immagine in tempo reale della parte posteriore del veicolo.

 

Il Remote Smart Parking Assist (RSPA) consente al guidatore di parcheggiare o uscire da un parcheggio stando all'esterno del veicolo. Le manovre di parcheggio sono ulteriormente migliorate con l'aggiunta della tecnologia Surround View Monitor (SVM), che visualizza immagini video in tempo reale del veicolo e dei suoi dintorni.

 

 

Impatto visivo immediato

Una nuova identità di design che va oltre i canoni stilistici tradizionali

  

Le linee esterne del nuovo Sportage stabiliscono nuovi parametri nel design, conferendo alla quinta generazione dell’iconico SUV di Kia, una presenza su strada dinamica e imponente.

 

Linee tese e nitide si diramano lungo il corpo vettura amplificando le tensioni tra i volumi. Allo stesso tempo, superfici pulite ma muscolose si intrecciano in un gioco di disegni articolati per un impatto visivo forte ma elegante.

 

Svelata all'inizio di quest'anno e accolta con grande entusiasmo, la nuova filosofia del design di Kia - Opposites United - è fondamenta importante di Sportage di cui ne influenza ogni aspetto e carattere.

 

Opposites United è costruita su cinque pilastri: Joy for Reason, Power to Progress, Technology for Life, Tension for Serenity and Bold for Nature. L'ultimo - Bold for Nature - ha profondamente influenzato il design del nuovo Sportage, guidando la realizzazione della struttura ma anche la scelta delle soluzioni ispirate alla natura e creando un’identità che assume una forma moderna e in continua evoluzione.

 

La parte anteriore del nuovo Sportage colpisce fin dal primo sguardo grazie alla griglia nera ben definita che si estende su tutta la larghezza. La vista frontale si presenta decisa e importante grazie ad un gioco ad incastri a rete ottenuto con una tecnica che riunisce i principali componenti.  L’estesa griglia pone in evidenza il Tiger Nose, fulcro visivo della vista anteriore, assieme ai distintivi LED DRL (luci diurne) a forma di boomerang futuristici, che fungono da sostegno per i sorprendenti fari Matrix LED, noti anche come sistema di illuminazione anteriore intelligente.

 

Il profilo laterale del nuovissimo Sportage rimane fedele al suo DNA da autentico SUV atletico con linee tese che attraversano superfici della carrozzeria pulite e raffinate fondendosi perfettamente nei volumi contrastanti. L'aggiunta di una linea di cintura cromata, estesa sul retro della nuova Sportage crea linee armoniose con lo spoiler posteriore ed esalta l’aspetto sportivo della vettura.

 

Nella vista posteriore il nuovissimo Sportage mantiene la sua forte presenza su strada grazie ad una struttura larga e possente, consentendo alla vettura di interpretare al meglio i concetti di forza e stabilità. I passaruota posteriori sfilano su nervature che si congiungono alle luci posteriori catturando l’attenzione sui tagli netti e sulle cornici grafiche delle luci posteriori. I gruppi ottici presentano un taglio preciso e sono collegati con una sottile linea orizzontale che conferisce al nuovo Sportage una presenza straordinariamente importante anche quando lo si osserva posteriormente.

 

Con questa nuova generazione di Sportage debutta in Europa la cromia bicolore con tetto nero in contrasto con il resto della carrozzeria, opzione riservata alla GT-line, che accentua il profilo sportivo ed evidenzia il montante C dal disegno destrutturato che infonde leggerezza e dinamismo alla vista dell’insieme. Il nuovo tetto nero è un particolare di design avvincente che viene ulteriormente evidenziato nella linea GT dal contrasto con i colori carrozzeria forti e vivaci.  

A seconda delle specifiche e dell’allestimento, il nuovo Sportage monta cerchi da 17 pollici, 18 pollici o 19 pollici sul top di gamma, con la possibilità di scegliere tra sei diversi disegni, colori e finiture.

 

 

 

 

Per informazioni: 

  • PR Assistant Manager- Francesco Cremonesi 

             francesco.cremonesi@kia.it

             +39 3351207396; +390233482180

  • PR Specialist- Cristina Nichifor 

             cristina.nichifor@kia.it

             +39 02 33482 183; +39 366 6327001     

 

 

 

Top

Contatti

Francesco Cremonesi - PR Assistant Manager; Cristina Nichifor - PR Specialist

Kia Motors Company Italy

Telefono: Francesco Cremonesi: + 39 3351207396; +39 0233482180 - Cristina Nichifor: +39 3666327001; +39 02 33482 183;

E-mail: cristina.nichifor@kia.it; francesco.cremonesi@kia.it