EV6 non smette di stupire: Moving Inspiration Project di Kia questa volta è nella preselezione per il Compasso d’Oro ADI 2024

Moving Inspiration Project, il concept creativo ideato per il lancio di EV6, è stato selezionato per essere pubblicato sull’ADI Design Index 2022

L’opera di design, unica nel suo genere, parteciperà di diritto alla XXVIII edizione del Compasso d’Oro ADI 2024

Il premio Compasso d’Oro è il più prestigioso riconoscimento del design italiano 

 

L’innovativo Moving Inspiration Project di Kia, progettato dagli architetti e designer Ludovica+Roberto Palomba, è stato selezionato per essere inserito nell’ADI Design Index 2022 nella categoria Exhibition Desìgn.

Il progetto di Kia, ideato per il lancio del rivoluzionario crossover 100% elettrico EV6, rientrerà di diritto, in quanto selezionato ADI Design Index, tra i finalisti dell’edizione 2024 del prestigioso Compasso d’Oro ADI, la cui giuria internazionale decreterà i vincitori dei Premi e delle Menzioni d’Onore nelle diverse categorie. 

 

Il premio Compasso d’Oro nasce nel 1954, ideato da “La Rinascente” per premiare i beni, i servizi, i processi e i sistemi del design italiano che si contraddistinguono per l’eccellente qualità produttiva e progettuale. Dal 1956 il premio è gestito da ADI che ha raccolto tutti i prodotti vincitori delle diverse edizioni, dando vita alla più grande collezione storica del design, dichiarata nel 2004 “bene di interesse nazionale”.

 

"Moving Inspiration Project", è stato realizzato in occasione del lancio italiano di Kia EV6 ed è ispirato al payoff del brand "Movement that inspires" e ai suoi valori fondanti. Nasce dalla collaborazione tra Kia Italia e gli architetti internazionali Ludovica Serafini e Roberto Palomba (Studio Palomba Serafini) assieme a Innocean Italy uniti nell’ambiziosa volontà di presentare al mondo un'auto che interpreti e rappresenti il movimento anche quando è ferma.

 

L’incredibile installazione di light design, unica nel suo genere, in cui si è concretizzato Moving Inspiration Project, ha saputo vincere la difficile sfida di raccontare ed esaltare il dinamismo dell’auto e del brand Kia in un contesto caratterizzato dalla staticità, tipico delle esposizioni, grazie al forte impatto estetico ed evocativo e all’interattività dell’installazione grazie anche alla sua luminosità.

 

“Il 2022 è stato un anno che ha visto la EV6 trionfare sotto svariati fronti: dall’essere nominata auto dell’anno 2022 per merito delle sue eccellenti doti tecnologiche, alla vittoria

dei Red Dot Awards grazie alla perfetta integrazione stilistica con l’opera realizzata dagli architetti Palomba e Serafini. EV6, fin dal suo lancio ha soddisfatto una clientela molto esigente e rappresenta la sintesi della nostra strategia aziendale: diventare leader nel campo delle soluzioni di mobilità sostenibile” racconta l’Amministratore Delegato di Kia Italia, Giuseppe Bitti.

 

“Quando ci siamo incontrati con la nostra agenzia Innocean Italy per definire la strategia di lancio italiana della EV6, la prima cosa che ci è venuta in mente è stato realizzare qualcosa di unico come il suo design ed allo stesso tempo di non convenzionale. Da qui la decisione di realizzare un’opera di design che desse ancora più vitalità all’auto nella sua staticità. Siamo molto contenti che questo sia stato apprezzato non solo dai nostri clienti ma anche dalla giuria di questo prestigiosissimo premio” spiega Giuseppe Mazzara Marketing Communication & CRM Director.

 

“Per creare l’opera luminosa #MovingInspirationProject ci siamo posti una domanda: “Qual è l’unico elemento in grado di mettere in relazione l’oggetto macchina con lo spazio che poi ospiterà l’allestimento?” Sapevamo che l’auto sarebbe stata presentata in modo statico, dunque, abbiamo deciso di lavorare con l’unico elemento con cui non potevamo lavorare – il movimento”, raccontano Ludovica Serafini e Roberto Palomba.

 

“Moving Inspiration Project” ed EV6 si possono fregiare di un altro traguardo senza precedenti per un’auto asiatica: l’esposizione permanente al MAUTO, il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino.

 

 

Per informazioni: 

  • PR Assistant Manager- Francesco Cremonesi 

             francesco.cremonesi@kia.it

             +39 3351207396; +390233482180

  • PR Specialist- Cristina Nichifor 

             cristina.nichifor@kia.it

             +39 02 33482 183; +39 366 6327001     

 

 

 

Top

Contatti

Francesco Cremonesi - PR Assistant Manager; Cristina Nichifor - PR Specialist

Kia Motors Company Italy

Telefono: Francesco Cremonesi: + 39 3351207396; +39 0233482180 - Cristina Nichifor: +39 3666327001; +39 02 33482 183;

E-mail: cristina.nichifor@kia.it; francesco.cremonesi@kia.it